E’ colto e ben educato ma è di destra

ImmagineLa verità è che in Italia le persone di sinistra della mia generazione non si sono mai scontrate con la destra, quella vera, e forse non l’hanno fatto neanche quelli della generazione precedente. Mussolini era un populista, pasticcione e guerrafondaio, era appoggiato dagli elementi della destra vera ma di capitale ne sapeva poco. Poi abbiamo avuto la democrazia cristiana, pasticciona e incoerente anche quella, in più mangiona e truffaldina: un cuore in apparenza caritatevole ma azioni politiche guidate da poteri forti come la CIA e il Vaticano. Avevamo anche una destra estrema che per fortuna stava ai margini, salvo poi servire da braccio armato per i poteri forti. Poi dopo decenni di ruberie e carrozzoni democristiani, negli anni ottanta si è insinuata in Italia la voglia della destra pulita, quella che sa ottimizzare le risorse, lavorare sodo, parlare le lingue straniere e stare nei salotti buoni. Qualcuno ha visto queste cosiddette virtù in una controfigura tragicomica, le persone di sinistra non ci sono cascate, ma quando a quest’ultimo si è contrapposto l’economista Mario Monti la loro idea di destra e sinistra è iniziata a vacillare. Capita di passare una serata in casa di amici o parenti con una persona di destra, e capita anche che se non si è parlato di pena di morte, di scuole private, di immigrazione e di investimenti economici alla fine della serata si dica: in fondo è una persona colta e ben educata. E’ quello che molte persone di sinistra (ed esponenti del Partito Democratico) hanno detto al momento della formazione del governo Monti, perché in Italia questo tipo di destra non la conosciamo, perché tanti pensavano che bastava essere onesti e laboriosi per fare un buon governo. Purtroppo non è così, perché sotto qualsiasi apparenza ogni governo di destra persegue un obiettivo ben preciso che è quello della salvaguardia di un sistema di potere, di una classe dirigente sempre iscritta in un’area geografica ed economica a parte da un resto del mondo, a cui si può a seconda del momento elargire benessere ma che non deve mai entrare nel club, questo è il capitalismo.  Il capitalismo ha l’obiettivo del rinnovo della sua classe dirigente, una preoccupazione che travolge qualsiasi sentimentalismo, lo stato sociale è quindi un costante impiccio da scansare con qualsiasi stratagemma, magari facendo finta di perseguirlo per poi mortificarlo nei fatti, è quello che sta succedendo in Italia. Non c’è una casualità nei tagli all’istruzione, alla sanità pubblica e alle pensioni, nei licenziamenti e nelle delocalizzazioni, essi sono solo effetti collaterali di un progetto finalizzato a salvare la classe dirigente dalla tempesta, per gli altri non c’è posto. E’ bene conoscere il nemico per combatterlo, Marx ce lo aveva descritto così bene ma poi qualcuno ha finto di dimenticarlo, sarebbe invece il caso di dare una ripassata al “Capitale”, senza dubbio attualizzando i suoi insegnamenti.

P.S. Ogni riferimento alle primarie del centrosinistra non è casuale ma voluto.

Commenti

2 comments on “E’ colto e ben educato ma è di destra”
  1. k30ore ha detto:

    ciao! Riflessione interessante. Che l’uomo della strada “di sinistra” sia cascato nella trappola Monti-governo-tecnico è giustificabile, ma che ci siano cascati i dirigenti del PD non è concepibile. Sapevano perfettamente a cosa si andava incontro, hanno fatto le loro valutazioni, e hanno deciso di stare al gioco!

    "Mi piace"

  2. gabriella marchina ha detto:

    La ns cosiddetta sinistra da salotto Ha deciso di stare al gioco in tutti questi ultimi 25 anni,dalla caduta del muro di Berlino e con qualsiasi compare politico emerso dalla scena :da Craxi,a Berlusconi and &.e ancora pretenderebbe di essere creduta come ha detto Francescani al programma 8 e mezzo qualche sett fa’:”ora siamo in alleanza obtorto collo(mah ,leggo che hanno fondazioni in comune uomini del pd e del,PDL e dunque non avranno chissà che obbiettivi diversi e visioni diverses dalla vita….)ma nella prox campagna elettorale saremo nuovamente avversari noi e PDLo lista Monti “: FACCIA TOSTA,
    Secondo me x tutti loro ,ciò che davvero ha contato, è stato in tutti questi decenni stare dentro in parlamento:1 volta al governo,1 volta all’opposizione,maDENTRO LE STANZE DEL POTERE E DEI SEGRETI.
    Ecco perché sono tanto terrorizzati tutti quanti dai semplici cittadini del m5s!questi si muovono a volte impacciati ,ma nei loro interventi nelle 2 aule parlamentari parlano semplice
    !chiaro,fanno richieste di buon senso e di sinistra -dal mio punto di vista che vuol dire agire x fare stare meglio le classi con meno potere.-e poi stanno mettendo il naso in documenti segreti x noi semplici cittadini,stanno raccontando son i loro filmati come ci si comporta in aula,chi vota senza studiare le leggi ma x ordine del capogruppo,che poco figlia di lavorare di buona parte dei nominati,lì solo al bisogno del Vito e poi a casa a fare gli affari loro,comunque stipendiati con i ns soldi:che schifo e tutto ciò lo abbiamo scoperto in questi anni perche ci sono stati giornalisti coraggiosi e liberi e cittadini che si sono messi in gioco con il m5s a stipendio ridotto e rendendo al popolo i rimborsi elettorali e studiando ogni riga di ogni documento o proposta di legge che arriva in Parlamento:ora li ammiro davvero x il coraggio che hanno a fronteggiare i dinosauri del parlamento!
    Credo davvero che l’inciuccio c’è stato in questi decenni e non accetto piu che esistano politici di professione ,a vita in parlamento:questi possono dare il loro contributo anche da cittadini che dopo 2 mandati tornano fare il loro lavoro-sempre che ne abbiamo imparato uno e ne dubito x chi è entrato in politica fin dell’università!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...