Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘disillusione’

Dopo le mie prime parole rabbiose, sconnesse e sconfortate, una bellissima nota di Liliana Billitteri (giovane attivista del PD siciliano) arrivata nella mia pagina di Facebbok,  mi ha costretto a prenderla in considerazione e tornare in me. Grazie Lilli per avermi svegliata, grazie soprattutto perché sei fra i pochi giovani che ha deciso di restare in questa terra disgraziata.

cara Lilli,

fra tutte le riflessioni del giorno dopo la tua merita più attenzione, perché sei una perla di impegno e militanza in una generazione che non riesce ad appassionarsi al dibattito politico. Tu continui a combattere all’interno di un partito, cosa che io non riesco più a fare da molto tempo e, nonostante questa diversità di vedute, ti ammiro anche e soprattutto per questo. Sei infatti eroica nel voler continuare a salvare il salvabile. Vorrei però farti riflettere sul vero segnale di queste elezioni. Il partito che ha vinto è un partito che non c’è ma che potrebbe esserci in futuro, perché nonostante domenica ci eravamo illusi che l’astensione provenisse da destra, essa ha riguardato soprattutto i “nostri”. Sull’identità dei nostri ci sarebbe poi molto da discutere, ma si tratta di una massa consistente di voti che si è frazionata fra lo stare a casa, votare per Grillo o per Di Pietro. Lì però dove si è imposto un candidato esterno al PD, che aveva già lavorato bene e che forse per questo si è tentato di estromettere, la gente ha avuto entusiasmo nel voto. Mi riferisco ovviamente alla Puglia. Dato che questa è stata l’unica vittoria del centrosinistra (dire del PD sarebbe una forzatura), è questo l’elemento di analisi principale, degno di attenzione. Forse bisognerà ammettere che il PD è nato male e finito peggio, operare un’eutanasia e rifondare qualcos’altro, suggerisco evitando la velleità del partito unico. Preferirei tornare alla diversità di una sinistra a più anime, dove il dibattito interno sarà il sale di una vera “democrazia”, quella che adesso tanti invochiamo.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: